Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_caracas

ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018

Data:

07/12/2017


ELEZIONI POLITICHE 4 MARZO 2018

 

N.B. le richieste in materia elettorale vanno trasmesse ad un solo indirizzo e-mail: elettorale.caracas@esteri.it

Si ricorda agli elettori che l'art. 48 della Costituzione italiana stabilisce che il voto è personale ed uguale, libero e segreto. L'elettore ha l'obbligo di custodire il proprio materiale elettorale ed è vietata la cessione di tale materiale a terzi.

Si richiama, in proposito, quanto disposto dall'art. 18 della Legge 459/2001:

1. "Chi commette in territorio estero taluno dei reati previsti dal T.U. delle leggi recanti norme per l'elezione della Camera dei Deputati è punito, secondo la legge italiana. Le sanzioni previste dall'art. 100 del citato T.U., in un caso di voto per corrispondenza s'intendono raddoppiate".

2. "Chiunque, in occasione delle elezioni delle Camere e dei Referendum, vota sia per corrispondenza che nel seggio di ultima iscrizione in Italia, ovvero vota più volte per corrispondenza, è punito con reclusione da 1 a 3 anni e con la multa da Euro 52 a Euro 258".

 

Informazioni sulle procedure relative alle elezioni:

1. Aggiornamento anagrafico: l’aggiornamento della propria situazione anagrafica è un dovere del connazionale ed è necessario per poter esercitare il diritto di voto all’estero.

2. Foglio informativo sul diritto di opzione: gli elettori residenti presso questa Circoscrizione consolare che intendessero votare in Italia possono trasmettere fin da ora al Consolato Generale d’Italia a Caracas il Modulo di opzione.

In vista delle elezioni politiche del prossimo anno, si comunica che il cittadino italiano residente all’estero che intendesse votare in Italia dovrà trasmettere al Consolato Generale d’Italia a Caracas il modulo di opzione entro il 08/01/2018.

3. Elettori temporaneamente residenti all'estero:

- Comunicato stampa per gli elettori residenti in Italia, temporaneamente in Venezuela. Gli elettori residenti in Italia, che si trovano temporaneamente in Venezuela, dovranno trasmettere, entro il 31/01/2018, il seguente modulo al COMUNE D'ISCRIZIONE ELETTORALE.

- Comunicato stampa per gli elettori residenti in altra circoscrizione consolare. Gli elettori residenti in altra circoscrizione consolare dovranno trasmettere, entro il 31/01/2018, il seguente modulo alla Rappresentanza consolare d'iscrizione AIRE.

4. Istruzioni per gli elettori residenti presso la circoscrizione consolare di Caracas.

- Gli elettori sono pregati di leggere attentamente il modulo e il foglio informativo sulle modalità di voto per corrispondenza.

5. Le slide informative per il voto all'estero sono disponibili nel seguente link.

 

Informazioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature nella circoscrizione Estero

Per la presentazione e l'ammissione delle candidature nella circoscrizione Estero, si prega di prendere attenta visione del seguente link sul sito del Ministero dell'Interno: http://elezioni.interno.it/. Le istruzioni contenute in questa pubblicazione rappresentano un'opportuna guida nella presentazione e l'ammisione per l'attribuzione dei seggi nella circoscrizione Estero in occasione delle elezioni della Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica, tenendo anche conto l'entrata in vigore della Legge 3 novembre 2017, N. 165.

Si ricorda che eventuali quesiti interpretativi dovranno essere indirizzati solo dagli interessati e direttamente al Ministero dell'Interno, Direzione Centrale dei Servizi Elettorali (NON per il tramite di codeste Sedi).

 


162